Accedi al sito
Serve aiuto?

  PIAZZA MUNICIPALE

  Castelnovo Bariano (RO)

Sistemazione della Piazza Municipale (1°-2° stralcio)

Nel progetto di sistemazione della piazza, vincitore del Concorso provinciale di idee per la Piazza Municipale di Castelnovo Bariano, la Chiesa e il Municipio sono apparsi da subito quali elementi ordinatori dell’intero spazio urbano.
In particolare, la Chiesa si pone sull’asse che conduce all’argine sul Po, lungo il quale si è sviluppato il piccolo centro urbano, le cui origini risalgono all’Età del Bronzo. Con il progetto si è inteso rafforzare questa logica insediativa tramite un elemento lineare
– formato da un colonnato, un portico lineare e una serie di padiglioni –che, nel suo sviluppo complessivo di circa 180 metri, consente di distinguere e articolare tre diversi ambiti spaziali da cui è composta la Piazza.
Il primo è lo spazio di fronte al Municipio, separato dalla strada tramite quattro padiglioni.
Questa separazione da’ luogo a uno spazio pedonale, una sorta di promenade leggermente rialzata rispetto alla sede stradale, dalla quale si accede alla Biblioteca civica e agli uffici comunali e che prosegue affiancata da un portico continuo all’ombra del quale sono previsti numerosi punti di seduta. Di fronte a questo portico, una volta superato il Municipio, si apre una grande spazio, formato da una piazzetta, delimitata da due file di alberi e nella quale si staglia isolato l’esistente Monumento ai Caduti.
E’ questo il secondo ambito spaziale che emerge dalla composizione della Piazza.
Il terzo ambito è rappresentato dallo spazio di fronte alla Chiesa.
A tale invaso fa da sfondo un colonnato – formato da una serie di pilastri realizzati in muratura a sacco di mattoni – che corre lungo il fianco della Chiesa, accompagnando con il proprio ritmo il percorso che dall’abside conduce al sagrato. Di fianco a questo colonnato, in asse con la Chiesa, è posta una vasca d’acqua a tracimazione in lastre di pietra, che rievoca simbolicamente la presenza del grande fiume e con essa il senso civile e religioso dell’intera Piazza.
Il primo ambito spaziale – la promenade –  è il luogo dell’informazione, della conoscenza, dello scambio: da esso infatti si accede agli uffici pubblici del Municipio, alla Biblioteca, al mercato.
Il secondo ambito – la piazzetta del Monumento ai Caduti e il prato – è il luogo della memoria, della meditazione: all’ombra e al riparo dei suoi alberi è piacevole la sosta e il riposo. Il terzo ambito – il nuovo ampio sagrato della Chiesa e il colonnato che gli fa da sfondo – è infine il luogo della rappresentazione: chiudendo al traffico il settore corrispondente della strada che lo attraversa, esso diventa uno spazio unitario dove si svolgono manifestazioni pubbliche di carattere civile e religioso, spettacoli e processioni.
attraversa, esso diventa uno spazio unitario dove si svolgono manifestazioni pubbliche di carattere civile e religioso, spettacoli e processioni.manifestazioni pubbliche di carattere civile e religioso, spettacoli

attraversa, esso diventa uno spazio unitario dove si svolgono manifestazioni pubbliche di carattere civile e religioso, spettacoli

Development project of the Municipal Square (1st-2nd excerpt)

The project for the settlement of Castelnovo Bariano Municipal square is the winner of a province level architectural competition. In this project the Church and the town hall appear since the first moment as the ordering element of the whole urban area. The church is oriented towards the axes that conduct to the river Po, along where the little urban centre (whose origins are dated back to the bronze age) had developed.
Through this project it is intended to enforce this urban logic with a linear element formed by a colonnade, a linear arcade and a series of pavilions, which in their whole development (of almost 180 metres) permit to distinguish and divide the different areas of which the square is composed.
The first area is the space in front of the town hall, which is divided by the street through four pavilions. This separation create a pedestrian area, a sort of promenade a little bit elevated respect to the street level, where there is the entrance to the civic library and to the municipal offices that is flanked by an arcade, and where many seats are located in the shadow.
In front of this arcade, over the town hall, a big area opens and it is formed by a triangular public space delimited by two rows of trees in which arise the War Memorial. This is the second ambit that emerges from the square composition.
The third ambit is represented by the churchyard. The background of this area is a colonnade composed by a series of pillars in brick masonry, which runs along the flank of the church and accompany the path that conducts to the churchyard, following its rhythm.
At the beginning of the colonnade, in axes with the church, it’s located an overflow cylindrical tank of water in stone plates, that symbolically reminds the presence of the big river Po and the religious and civic sense of the square. The first spatial ambit, the promenade, it’s the information, knowledge and exchange place, from which people can enter in the town hall, in the library and in the market.
The second ambit, the square with the monument and the garden, it’s the memory place for meditation, where the rest is pleasant under the shadow and protection of trees.  The third ambit, the new big churchyard and the colonnade on the background, it’s the representation and event’s place, in which the closest part of road could be closed to the traffic, and so it becomes an unitarian space where to hold civic, religious or other public manifestations.


ttraversa, esso diventa uno spazio unitario dove si svolgono manifestazioni pubbliche di carattere civile e religioso, spettacoli

 

CLIENT:
Comune di Castelnovo Bariano (RO)

PROJECT TEAM:
Progetto Architettonico

Alessandro Massarente
Donatella Basutto 
Direzione Lavori e Contabilità
Alessandro Massarente
Salvatore Lavezzo, Marco Passadore
Coordinamento Sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione
Giovanni Massarente

PHASES:
1994-2005
1994-1995 Progetto di Concorso 1° classificato
1995-1996 Progetto Definitivo ed Esecutivo 1° stralcio
1997-1998 Fase di Cantiere 1° stralcio
1998 Progetto Definitivo ed Esecutivo 1° stralcio

SIZE:
4.000 m²

BUDGET:
401.171,23
 €

CONTRACTORS:
Floor Sport Costruzioni S.r.l.

PHOTOS:
Pietro Savorelli

AWARDS:
Premio di Architettura Città di Oderzo
"Città/Territorio 2001"


PUBLICATIONS:
- Pellegrini Pietro Carlo, Acocella Alfonso, Casamonti Marco (a cura di), Lo spazio pubblico in Italia 1990-1999, Firenze, Alinea, 1999, pp.102-103

- Sistemazione della Piazza municipale di Castelnovo Bariano, in Premio Architettura Città di Oderzo. Oderzo 2001 V edizione, s.l., Combigraf, 2001, pp.10-17

- Riqualificazione della piazza municipale a Castelnovo Bariano, “Rovigo e provincia, architetture contemporanee” in Davide Longhi, Novecento. Architetture e città del Veneto, Regione del Veneto-Il Poligrafo, Padova, 2012, p.711

EXHIBITION:

2006
Mostra Premio Architettura Città/Territorio 2006, 10° edizione, Palazzo Foscolo, Oderzo (TV)


2003
Mostra "Osservatorio Concorsi, VI Congresso nazionale degli Architetti italiani", Fiera del Levante, Bari


2003 
Mostra "Lo spazio pubblico in Italia 1990-1999". Interventi di riqualificazione urbana, rassegna Arredare la città, Forum di Omegna, Omegna (VB)


2001 
Mostra Premio Architettura Città/Territorio 2001, Palazzo Foscolo, Oderzo (TV)


1999 
Mostra inSEGNARE. Opere e progetti dei docenti della Facoltà di Architettura di Ferrara, MusArc Museo Nazionale di Architettura di Ferrara, casa di Biagio Rossetti, Ferrara


1999 
Mostra "Lo spazio pubblico in Italia 1990-1999". Interventi di riqualificazione urbana, rassegna Arredare la città, complesso monumentale di San Micheletto, Lucca

1995
Mostra dei progetti relativi al "Concorso provinciale di idee per la sistemazione della piazza cen­trale", Amministrazione comunale di Castelnovo Bariano, Sala consiliare, Castelnovo Bariano (RO)

SITE:
Castelnovo Bariano (RO)

 

Massarente Architettura s.r.l.
Corso del Popolo 268
45100 - Rovigo
Rovigo - Italia
C.F. / P.Iva: 01237760291
Tel: 0425 29244
Fax: 0425 29245
samsas@tin.it